18 November 2016

Tema 2

[Temi del congresso]

[Tema 1 : Questioni estrinseche, sfide intrinseche : c’é un avvenire per l’analisi  musicale ?]

[Temi liberi]

Tema 2: L’analisi musicale e l’atto musicale

In quanto partner dell’organizzazione del IXe congresso europeo di analisi musicale, il laboratorio d’eccellenza GREAM (Groupe de recherches expérimentales sur l’acte musical) dell’università  di Strasburgo auspica l’incoraggiamento alla produzione di lavori analitici fondati sul concetto di atto musicale sottinteso dall’insieme delle sue riflessioni: “il progetto scientifico del GREAM […] é fondato sull’idea di pensare la musica come un atto che si realizzi in una  dimensione pubblica, intersoggettiva e sociale, e le cui propriétà  siano riconosciute alla luce delle competenze tecniche e simboliche relative a dei contesti culturali specifici” (per maggiori informazioni, si veda il sito Internet del GREAM).

Questa seconda linea tematica é dunque un invito a proporre delle riflessioni relative alle tre maggiori problematiche seguenti :

  • L’articolazione dell’analisi con le pratiche musicali nella loro diversità , sia nell’ambito della composizione sia in quello dell’interpretazione, dell’improvisazione e dell’ascolto ;
  • I rispettivi ruoli dell’oggetto e del soggetto dell’analisi musicale ;
  • L’analisi musicale in quanto atto musicale.